News

Energie rinnovabili: la vera sfida del pianeta

rinnovabiliC’è una sfida in corso nel nostro pianeta che richiede lo sforzo di ogni singolo individuo per il bene della collettività. E’ una battaglia che dura da decenni e durerà ancora a lungo: vincerla rappresenta il raggiungimento di un importante traguardo per garantire un futuro migliore a noi stessi e ai nostri figli. La posta in palio è la salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo e lo strumento che abbiamo a disposizione si chiama energia rinnovabile.

Già, perché dopo centinaia di anni di civiltà industrializzata è il momento di dare una svolta radicale alle modalità di approvvigionamento energetico a nostra disposizione. Lo sviluppo della tecnologia ci ha permesso di trovare soluzioni alternative per provvedere al nostro fabbisogno, sia a livello individuale che per quanto concerne aziende e imprese.

Eolico, solare e biomasse costituiscono la soluzione al problema dell’inquinamento che con l’aumentare della popolazione mondiale potrebbe minare irrimediabilmente la qualità della nostra vita. L’Italia sta cominciando a cambiare direzione negli ultimi anni, sebbene sia ancora indietro rispetto ai principali paesi del nord Europa, ma il segnale pare incoraggiante.

Nel nostro paese molte aziende nei settori pesanti, così come quelle che operano nel settore meccanico, fanno un grande uso di energia che potrebbe e dovrebbe (nella migliore delle ipotesi) provenire da fonti rinnovabili. Il processo è ancora in corso e nonostante la società sia ancora lontana da una realtà totalmente eco-sostenibile, ma la strada intrapresa sembra essere quella giusta.

La scienza e la ricerca stanno compiendo passi da gigante nel settore, proponendo soluzioni energetiche a impatto zero sia nel settore industriale che in quello domestico. In un futuro non troppo lontano probabilmente tutte le case potranno usufruire esclusivamente di energie rinnovabili, ma al momento un grosso contributo alla causa può essere dato puntando sulla responsabilità individuale. Risparmiare energia evitando gli sprechi è il primo passo verso la vera rivoluzione energetica che ci attende negli anni a venire.

Lascia un commento!

/* ]]> */