GSE News

Verifica delle offerte verdi

risparmio-energetico4Il GSE informa che, come previsto dalle precedenti delibere, entro il 30 giugno di ogni anno verifica che le “società di vendita” si siano approvvigionate di una quantità di garanzie di origine (CO-FER per il 2012) pari almeno all’energia elettrica venduta nell’ambito dei contratti di vendita di energia rinnovabile, e che gli esiti di ogni verifica sono consultabili da ogni società di vendita all’interno dell’apposito portale FUEL-MIX.

Le società di vendita per le quali la verifica relativa al 2012 ha avuto un esito negativo, sono tenuti a versare nelle casse del GSE un importo pari al prodotto tra la quantità dei titoli CO-FER non approvvigionati e un corrispettivo unitario pari a due volte il prezzo medio di negoziazione degli stessi titoli per il 2012.

Ancora, il GSE informa come in tal proposito il prezzo medio di negoziazione dei titoli suddetti, comunicato dal GME per il 2012, è pari a 0,14 euro MWh. Entro il prossimo 31 luglio, pertanto, il GSE emetterà la fattura per i pagamenti dei corrispettivi nei confronti delle società di vendita inadempienti.

Lascia un commento!

/* ]]> */